Associazione Pecora Brogna della Lessinia

post

Unite passione per gli animali e una scelta di vita all’aria aperta, condite il tutto con tanto CORAGGIO e un PIZZICO di FOLLIA e il gioco è fatto! Questa è la ricetta per descrivere un’associazione a tutela di un’altra eccellenza dimenticata del territorio.

 

LA PECORA BROGNA DELLA LESSINIA

pecora_brogna_3

 

 

La pecora brogna è l’unica razza autoctona della montagna veronese che nel passato ha avuto un ruolo fondamentale nell’economia veronese. Durante il periodo degli Scaligeri si costruiscono molte MALGHE nella montagna veronese. Nascono così allevamenti per la produzione di LANA PREGIATA e comincia un vero e proprio commercio. La lana veronese, in epoca medioevale, era già famosa e rinomata. Fino al 1500 i prodotti realizzati con la lana delle pecore locali conoscono un mercato fiorente.

Con il passare degli anni diminuisce l’interesse per questa razza di pecora così importante nel passato, rischiando quasi l’estinzione.

Solo nel 2012 si costituisce una ASSOCIAZIONE a tutela della specie con uno scopo ambizioso e importante:

“promuovere la valorizzazione dei prodotti ottenuti da questo animale, per consentire agli allevatori di rimanere in LESSINIA”.

 

pecorabrogna immagine panorama

 

La strada maestra è abbracciare la qualità e una filosofia di allevamento biologico.

Una razza a triplice attitudine: latte, carne, lana.

 

TANTE E DIVERSE SONO LE ATTIVITA’ ORGANIZZATE DALL’ASSOCIAZIONE PER FAR CONOSCERE A TUTTI LE QUALITA’ DI QUESTA RAZZA AVICOLA.

Un territorio lo si può scoprire in diversi modi, a TAVOLA, degustando cibi prodotti con eccellenze della zona, PASSEGGIANDO tra bellissimi paesaggi e leggendo LA STORIA e LA CULTURA di un territorio. E’ questo lo sforzo che cerchiamo di fare

FAR CONOSCERE UN TERRITORIO IN TUTTE LE SUE MOLTEPLICI SFACCETTATURE.

Riferimento: pecora_brogna1logo